San Marino rimozione dalla black list stati che proteggono l’evasione fiscale


San Marino chiede all’Italia di essere rimossa dalla Black List.

La nuova Reggenza, insediatasi oggi alla presenza, come oratore ufficiale, del Segretario generale dell’Onu, Ban Ki-moon, “auspica che l’Italia rimuova quanto prima il nostro Paese dalla black list, che tanto sta penalizzando le nostre imprese e più in generale la nostra economia”.

“San Marino – si legge in un altro passaggio della Reggenza composta dai due Capitani, Antonella Mularoni e Denis Amici – ha infatti posto in essere ogni atto propedeutico a tale uscita, come riconosciuto anche dalle maggiori Organizzazioni internazionali.

Tale rimozione dalla black list – viene sottolineato ancora – consentirebbe di guardare con maggiore ottimismo al futuro, nella volontà di questo Paese di continuare a generare benessere non solo per coloro che in questa Repubblica vivono ma anche per i tanti che qui lavorano e per il circondario, ove buona parte della ricchezza prodotta su questo territorio è stata spesa e investita per decenni”.

Notizia ripresa dal sito Italia Oggi


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: