Uno sguardo improprio sul mercato cinese

Un’analisi molto impropria, attraverso XFP, l’ETF sul NYCE che raddoppia al ribasso le perdite dei 25 principali titoli sul mercato cinese.

E che, come vedete dal grafico, e’ dal Novembre 2010 che e’ li’ fermo e stabile nella sua valutazione. Ovviamente dopo tutti questi mesi tutti gli indicatori sono piatti.

Forse sta costruendo una base da cui partire verso valori molto piu’ elevati?