Wanchain – Infrastruttura per la finanza decentralizzata


WAN e’ un token che permette la costruzione di una infrastruttura per la interoperabilità delle transazioni decentralizzate, in particolare tra diverse criptovalute e token ma ovviamente non solo.

In pratica con Wanchain e il suo token WAN si potrebbe tokenizzare qualsiasi bene e scambiarlo senza un intermediario centralizzato, se necessario anche utilizzando differenti blockchain. Un progetto estremamente ambizioso che, se dimostrerà di essere effettivamente funzionante, potrebbe essere uno dei due – tre cardini della finanza che verrà. Non dimentichiamoci mai che la caccia ad Ethereum e al suo sgarrupatissimo protocollo è aperta, cari lettori.

Al momento della stesura di quest’articolo WAN vale 2566 satoshi e, francamente, al di là delle speculazioni di breve, il suo valore sarà determinato dalla effettiva realizzazione del suo White Paper e del suo reale utilizzo. Non stupitevi se tra un paio di anni lo troverete due zeri più in là sui satoshi (che, per i neofiti, significherebbe che avrebbe moltiplicato per cento il suo valore).


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: